COVID -19 : il grande “perchè” di cui hai bisogno per affrontare al meglio la quarantena

Covid-19: questo il motivo per cui da giorni qui in Italia (e non solo) stiamo vivendo in uno stretto regime di quarantena.

Non è semplice restare isolati da tutto e tutti, e quanto più i giorni passano tanto più è faticoso (soprattutto da un punto di vista mentale) gestire la reclusione forzata cui siamo soggetti.

L’essere umano tuttavia ha la capacità di accedere a risorse inverosimili quando all’orizzonte c’è un grande “perchè” a guidarlo.

Nel 1982 per esempio, Angela Cavallo (una donna di corporatura media) è stata in grado tenere sollevata per cinque minuti la Chevy Impala sotto cui era rimasto schiacciato suo figlio.

Stiamo parlando di una donna ordinaria che per ben cinque minuti (il tempo impiegato dai vicini ad accorrere) ha attinto ad una forza straordinaria.

Nella situazione di emergenza sanitaria attualmente in corso in questo inizio d’anno 2020, gestire al meglio le restrizioni cui siamo soggetti significa prima di tutto capirne il senso ed il valore.

Perché tutte le fatiche si alleggeriscono al cospetto di motivazioni elevate ed altamente significative.

Per questo motivo oggi ho deciso di condividere con te il video che segue. Guardalo fino in fondo, anche se (specie inizialmente) potrà innervosirti o inquietarti.

L’intento di questo post non è offrirti una pausa di pochi minuti dal peso della quarantena, ma alleggerire il carico complessivo dello stress che inevitabilmente vivi ogni giorno che forzatamente resti a casa.

Questo video (sottotitolato in italiano) parlerà sia alla tua mente che al tuo cuore, e offrirà ad entrambi il sostegno di quel “perchè” necessario a guidarti nella difficoltà di questo frangente con più determinazione, coraggio, e meno sofferenza.

Spero con tutto il cuore possa esserti utile come lo è stato anche per me.

Ti abbraccio e sarò felice di leggerti se vorrai lasciarmi un commento ❤️

Daria

Pubblicato da

Life Coach, Trainer

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.