Sei tu l’elemento dominante?

Martedì pomeriggio è stata una giornata di forte vento e temporale: il cielo era plumbeo, il rumore dell’aria un sibilo continuo e incalzante, e  qua e là tutto attorno foglie svolazzanti coperte da una fitta pioggia (“del resto è normale vista la stagione: siamo in autunno, ho pensato). Lavoravo al pc fino a che un colpo secco proveniente dall’esterno ha richiamato la mia attenzione: mi sono affacciata alla finestra verso il giardino,  e ho notato  che tra i cespugli ondeggianti attraversati dalla tempesta c’era una bellissima pianta alta e robusta con…un vistoso ramo spezzato (successivamente scagliato dal vento a 50 metri di distanza – mica male la tempesta!).

Da tutto questo scenario mi sono venute in mente una serie di domande:

  • Quanto è importante nella vita allenarsi alla flessibilità?
  • Quanto è importante riuscire ad essere flessibili per superare le tempeste della vita?
  • In che modo rischiamo veramente di venire scagliati lontano dalle nostre sicurezze, certezze…da tutto ciò che rappresenta la nostra base e il nostro centro?  ci è d’aiuto resistere e opporci con forza ai momenti bui o piuttosto…è saggio accoglierli imparando a fletterci sinuosamente?

La natura è grande maestra di insegnamenti di vita. Pensiamo alla teoria dell’evoluzione della specie darwiniana: chi è sopravvissuto?  quale specie è evoluta?  Come ricorda Darwin, sopravvive la specie che si adatta all’habitat e alle sue mutazioni, ovvero: flessibilità.

La flessibilità spesso diventa l’arma migliore per sconfiggere il destino avverso. Esattamente come il giunco che sotto i forti venti si piega proprio per non spezzarsi.

Da oggi per i prossimi 28 giorni (la durata di un ciclo lunare) fate esercizio di flessibilità a partire da piccole situazioni quotidiane. Siete vegetariani e vi portano alla Steak House? Avete una giornata fitta di impegni e un caro amico vi fà una improvvisata? Andate al ristorante e il piatto che avete ordinato non è esattamente come ve lo sareste aspettato? Dinanzi a queste situazioni ed altre analoghe, evitate di irrigidirvi e opporvi con fermezza; piuttosto adattatevi con eleganza e leggerezza, e scopritevi dominanti su ogni situazione anziché esserne dominati.

Lascia un tuo commento al post: mi fa molto piacere sapere cosa ne pensi, grazie!

Desideri ricevere la mia newsletter quindicinale? Compila il form di iscrizione che trovi qui.
Vuoi conoscermi meglio? Qui mi presento.

Posted by

Life Coach, Trainer

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.